Ronaldo: «La parte più bella della Champions viene ora»