Dybala: «Peccato per il secondo gol, ma ora pensiamo a sabato»